Categorie che hanno diritto al biglietto gratuito o ridotto.

Ingresso a tariffa ridotta

Costo di ingresso ridotto del 50% sul biglietto intero.

Cittadini dell'Unione Europea e di Norvegia, Islanda, Svizzera, Liechtenstein dai 18 ai 25 anni compresi.

E' necessario esibire un documento di identità valido.

 

Ingresso gratuito

Prima domenica del mese

Per accedere è necessario recarsi alla biglietteria ed ottenere il biglietto. Non è possibile prenotare l’ingresso. 

Minori 18 anni

E' necessario esibire un documento di identità valido. I minori di anni 12 devono essere accompagnati da un adulto.

Persone con disabilità

Persone con disabilità ed eventuale accompagnatore (familiare o accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria).

Guide turistiche e interpreti turistici

Guide turistiche dell'Unione Europea nell'esercizio della propria attività professionale, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità.
Interpreti turistici dell'Unione europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità.

Studenti e docenti università

Docenti e studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti Istituti dell'Unione Europea, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso.
Docenti e studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà: architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico. Le medesime agevolazioni sono consentite a docenti e studenti di facoltà o corsi corrispondenti, istituiti negli Stati dell'Unione Europea. L'ingresso gratuito è consentito agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso, ai docenti mediante esibizione di idoneo documento.

Gruppi di studenti delle scuole italiane e Unione Europea

Accompagnati dai loro insegnanti nel contingente stabilito dal capo dell’istituto. La prenotazione è obbligatoria ed esclusivamente telefonica.

Insegnanti scuole pubbliche e paritarie italiane

Personale docente della scuola, di ruolo o con contratto a termine, dietro esibizione di idonea attestazione rilasciata dalle istituzioni scolastiche.

Giornalisti 

Giornalisti italiani e stranieri iscritti all'albo nazionale dei giornalisti, previa esibizione della tessera di appartenenza all’Ordine dei Giornalisti recante il timbro annuale apposto dall’Ordine dei Giornalisti o il relativo “bollino”, riferiti all’annualità in corso.

Studiosi e ricercatori

Con esigenze attestate da istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, da organi del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, previa autorizzazione del Direttore delle Gallerie degli Uffizi e per periodi determinati. 

Operatori delle associazioni di volontariato che operano mediante convenzioni presso le sedi periferiche del Ministero.

Personale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Membri International Council of Museums (ICOM).

 

Note legali

Le informazioni di queste pagine sono basate sul DM 11/12/1997 n. 507 e sulle successive modifiche approvate con Decreto ministeriale 14 aprile 2016 n. 111.

Per ulteriori informazioni si prega di consultare la pagina Agevolazioni del sito del Ministero per i Beni e le Attività culturali. 

Per essere aggiornati in tempo reale su eventuali modifiche o aggiornamenti circa i regimi di gratuità e di agevolazione per l'ingresso ai musei si prega di consultare la pagina Avvisi e Circolari del sito del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.