Oggi Palazzo Vecchio è un museo, ma a metà Cinquecento era la residenza del duca Cosimo I de’ Medici, di sua moglie Eleonora di Toledo e dei loro undici figli. Attraversando le sale del museo i partecipanti potranno ammirare lo splendore della reggia, immaginare i sontuosi banchetti nella Sala Grande e i terrazzi fioriti come giardini, oltre a gustare l’intimità degli appartamenti ducali e l’eleganza di quelli per gli ospiti. Sarà quindi possibile attraversare il primo tratto del “corridore aereo” realizzato da Giorgio Vasari proprio per connettere la residenza con la galleria degli “uffizi”, dove erano ospitati gli organi amministrativi del governo ducale. Qui i partecipanti attraverseranno la prima galleria, per apprezzare poi la preziosa Tribuna, voluta da Francesco I, figlio di Cosimo, e considerata il primo museo dell’Occidente, le sale che ospitavano l’armeria medicea e concludere, è il caso di dire, in bellezza di fronte ai celebri dipinti di Sandro Botticelli, immagine di Firenze nel mondo.

Obiettivi:
- Acquisire conoscenze specifiche sulla storia e sulle funzioni dei due luoghi, apprezzandone altresì le decorazioni e i capolavori artistici
- Approfondire abitudini e consuetudini della corte medicea del XVI secolo

Che cosa si fa
- Visita di alcune sale del Museo di Palazzo Vecchio e di alcuni ambienti della Galleria degli Uffizi

Quando
- 2 appuntamenti al mattino e 1 al pomeriggio del Lunedì

Durata: due ore e trenta minuti

Costo: il percorso è gratuito

Il percorso è prenotabile esclusivamente attraverso le Chiavi della Città

 

Consulta il programma completo dell'offerta formativa per l'a.s. 2017/18

Condividi

Informazioni
Prenotazione obbligatoria

Contatti e prenotazioni

Scarica l'allegato su modalità di iscrizione e costi - pdf

Per chi

classi IV e V Scuola primaria

classe I Scuola secondaria di primo grado

Dove

Museo di Palazzo Vecchio, piazza Signoria 1 Firenze

Galleria degli Uffizi, piazzale degli Uffizi 6 Firenze

Periodo

da ottobre 2017 a giugno 2018

 

Visita adatta a
Scuola Secondaria I grado