Partendo dagli Uffizi, nell’immaginario collettivo il “museo” per eccellenza del Rinascimento, vengono proposti itinerari per scoprire, nelle sue diverse declinazioni, uno dei periodi più noti dell’arte fiorentina.

Gli studenti saranno invitati a riflettere sui temi dell’iconografia sacra e profana, delle tecniche artistiche, dell’opera dei protagonisti, delle architetture e dei generi pittorici che resero inimitabili quegli anni dell’attività culturale ed artistica della città di Firenze.

Galleria delle Statue e delle Pitture (Uffizi)
- Percorso storico nella Galleria
- Da Gentile da Fabriano a Leonardo
- Il ritratto: fortuna di un genere artistico
- La fortuna dell’antico nel Rinascimento
- Medici mecenati a Firenze nel 400

Gli insegnanti possono costruire il loro itinerario di visita scegliendo una o più lezioni di approfondimento tra le seguenti proposte:

- Medici mecenati a Firenze nel 500
- Funzione e significato delle statue nell’antichità
- Il Ritratto: fortuna di un genere artistico
- La tecnica della scultura
- La tecnica dell’affresco

Sono consigliati approfondimento nei seguenti Musei: Museo di San Marco, Chiesa e Museo di Orsammichele, Museo Nazionale del Bargello

 

Per una panoramica completa consulta nel dettaglio l'offerta formativa per l'a.s. 2017/18

Condividi

Informazioni
Prenotazione obbligatoria

Contatti e prenotazioni

Scarica l'allegato su modalità di iscrizione e costi - pdf

 

Per chi

Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado

Dove

Galleria delle Statue e delle Pitture degli Uffizi

Visita adatta a
Scuola Secondaria I grado
Scuola Secondaria II grado