Condividi

New Generation Festival - Concerto sinfonico

Giardino di Boboli - 27 agosto 2020 | Il Maestro Daniele Rustioni e l'Orchestra Giovanile Italiana suonano Mozart, Haydn e Beethoven

L'ouverture de Le Nozze di Figaro di Mozart è seguita dal Concerto per violoncello n. 1 in do maggiore di Haydn suonato dall'eccezionale giovane violoncellista italiana Erica Piccotti, a conclusione trionfale della serata  l'Orchestra Giovanile Italiana esegue la Sinfonia n. 7 di Beethoven. Il concerto a tarda notte Natural Machines è tenuto dal pianista pionieristico Dan Tepfer che esplora il bellissimo incrocio musicale tra processi naturali e meccanici.