Opera in due atti su libretto di Ottavio Rinuccini

Composta nel 1608 su libretto di Ottavio Rinuccini e riproposta per la prima volta in tempi moderni nella versione originale fiorentina del 9 febbraio 1611, l'opera rappresenta uno dei vertici di questo importante compositore ed uno delle maggiori esempi del nuovo stile del recitar cantando e dell’iniziale opera in musica. La prima rappresentazione fu nel gennaio 1608 nel Palazzo Ducale di Mantova. In seguito "La Dafne" venne rappresentata a Firenze, in casa di Don Giovanni de' Medici, il 9 febbraio 1611 con sei Balli di Lorenzo Allegri.


Direttore
Federico Maria Sardelli

Regia e scene
Gianmaria Aliverta

Modo Antiquo in collaborazione con Musica Antiqua del Maggio Musicale Fiorentino.

Per informazioni sull'acquisto del biglietto, visitate il sito del Maggio Musicale Fiorentino.

Condividi

Informazioni

Prezzi

I Settore € 80
II Settore € 40

Date

Lun 25 giugno, ore 21:15
Mer 27 giugno, ore 21:15
Ven 29 giugno, ore 21:15

 

Dove

Grotta del Buontalenti

Giardino di Boboli

 

 

Pubblico