Nuovo allestimento della Sala 7 degli Uffizi dedicata a Masolino, Masaccio e Beato Angelico

Dal 21 agosto 2018

Sono state risistemate le opere nella sala 7, in cui per alcuni anni sono state esposti i dipinti di Gentile da Fabriano. La nuova disposizione torna a raccontare gli albori del primo Rinascimento fiorentino, come è stato dall’immediato dopoguerra in poi, per alcuni decenni. Nella Sala 7 sono ora esposti sulla stessa parete la Madonna dell’Umiltà di Masolino, la Madonna col Bambino e Sant’Anna di Masaccio e Masolino e la Madonna di Pontassieve di Beato Angelico. Nella stessa sala sono esposti la Madonna del Solletico di Masaccio, L’incoronazione della Vergine e la Tebaide dell’Angelico, insieme ai quattro santi del Polittico Quaratesi di Gentile da Fabriano. La nuova disposizione dei dipinti riprende la sistemazione che negli anni Cinquanta del Novecento fu messa in opera nelle sale restaurate su progetto di Ignazio Gardella, Giovanni Michelucci e Carlo Scarpa.

L’Adorazione dei Magi di Gentile da Fabriano, che fino al 23 settembre rimarrà esposto nell’Aula Magliabechiana degli Uffizi nell’ambito della mostra Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento, tornerà ad essere visibile nella sua collocazione tradizionale nelle sale 5-6.

 

 

 

Condividi

Informazioni
Dal 21/08/2018 al 10/09/2018