Dal 26 giugno lavori di restauro al Cortile dell’Ammannati di Palazzo Pitti

Al via i lavori di restauro e monitoraggio preventivo del Cortile dell'Ammannati

Sono iniziati i lavori di restauro della ringhiera in ferro della terrazza della fontana del Carciofo e un intervento di monitoraggio preventivo del paramento lapideo delle facciate di Palazzo Pitti prospicienti il Cortile dell’Ammannati. Le Gallerie degli Uffizi prevedono di completare i lavori entro la fine di luglio. Gli interventi di manutenzione saranno condotti attraverso l'utilizzo di piattaforme elevatrici e opportuni apprestamenti posizionati per garantire la sicurezza dei visitatori e del personale. Si segnala che nel corso dei lavori ci sarà una parziale schermatura della grotta del Mosè e una limitazione della accessibilità nel Cortile oltreché della fruibilità visiva delle facciate. Commenta il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt: “Dopo il monitoraggio e restauro delle facciate esterne di Palazzo Pitti l’estate scorsa, della Loggia dei Lanzi in autunno, e con il restauro dei bastioni di Palazzo Pitti appena concluso, il primo dopo la seconda guerra mondiale - che ha donato un nuovo colore caldo ai bastioni collegandoli visivamente alla facciata esterna del Palazzo - adesso tocca alle facciate interne del cortile dell’Ammannati. Questi interventi dimostrano come la tutela assidua è il fondamento sia della sicurezza dei beni e delle persone, sia della fruizione e valorizzazione dei nostri straordinari tesori architettonici”.

Condividi

Informazioni
Dal 26/06/2018 al 31/07/2018