Al termine di un percorso di formazione condotto dallo staff del Dipartimento Scuola e Giovani delle Gallerie degli Uffizi, in collaborazione con la Fondazione Teatro della Toscana e i docenti, gli studenti offriranno un servizio gratuito di accoglienza e visite guidate nei musei dell’area fiorentina, con spiegazioni sia in italiano che in altre lingue comunitarie.

Il progetto Ambasciatori dell’Arte nasce nell’anno scolastico 2015-2016 come un aggiornamento del progetto Communicating Art, nell’ottica delle novità introdotte dalla legge 107/2015.

Si tratta di un’esperienza conoscitiva e lavorativa attraverso la quale i giovani potranno prendere coscienza dei valori del nostro patrimonio culturale, perfezionare le loro competenze storico artistiche e comunicative ed entrare in contatto con specifiche professionalità del mondo dei beni culturali.
Gli studenti verranno infatti coinvolti in un percorso didattico di studio dentro e fuori l’aula - secondo una metodologia messa a punto dal Dipartimento Scuola e Giovani - e dovranno approfondire la conoscenza di un bene culturale da proporre al pubblico dei visitatori sia in italiano che in altre lingue comunitarie. Durante la loro preparazione si prevedono vari incontri: con la responsabile del Dipartimento Scuola e Giovani, le educatrici museali del Dipartimento e rappresentanti delle professionalità operanti nel settore del bene culturale oggetto della loro attività. La formazione prevede anche un modulo di 4 ore presso la Fondazione Teatro della Toscana finalizzato all’apprendimento del parlare in pubblico.

Consigliato per le classi del triennio delle superiori, il progetto si svolge in convenzione.