Offerta formativa a.s. 2017-18

Scarica qui il pdf dell'offerta formativa per l'anno scolastico 2017/18

Gentili docenti,

un nuovo anno scolastico inizia e, all’ augurio che possa essere per voi produttivo e ricco di soddisfazioni, aggiungo, oltre alla presentazione dell’Offerta formativa per l’a.s. 2017/2018, una indicazione per voi sicuramente interessante.
L’impegno del “Dipartimento Scuola e Giovani” delle Gallerie degli Uffizi, nel sostenere il lavoro dei docenti e la formazione degli studenti, si concretizza quest’anno con due iniziative che ci auguriamo riscuoteranno la vostra attenzione e approvazione. Le Gallerie degli Uffizi offriranno a 1200 studenti dell’area metropolitana fiorentina la possibilità di svolgere presso i propri musei la loro attività di ASL e, contestualmente, il “Dipartimento Scuola e Giovani” propone ai loro docenti un “pacchetto” di documenti standard, redatti allo scopo di rendere più agevoli le incombenze burocratiche legate alle attività di ASL.
Saremo inoltre lieti di ospitare scolaresche da tutta l’Italia, impegnate in percorsi ASL attinenti ai Beni Culturali, offrendo gratuitamente “Una giornata agli Uffizi davanti e dietro alle quinte”, venendo così incontro non solo alle tante richieste di visita del museo, ma anche all’effettiva esigenza che questa sia per i ragazzi una vera e importante occasione di crescita culturale.

Eike Schmidt
Direttore delle Gallerie degli Uffizi

Gentili docenti,
ad un anno circa dal passaggio del nostro ufficio alle Gallerie degli Uffizi, con la nuova denominazione “Dipartimento Scuola e Giovani”, il bilancio che possiamo tracciare appare decisamente positivo. I motivi che ci inducono ad iniziare con ottimismo il nuovo anno di lavoro a fianco delle scuole sono sia di carattere organizzativo interno che collegati ad una serie di nuove proposte e offerte per le scuole; in ambedue i casi siamo soddisfatte di condividerli con voi. Nel dicembre 2016 il Direttore ha destinato all’ufficio nuovo personale qualificato e motivato che in poco tempo, proprio nel periodo di maggiore impegno nella gestione dei percorsi di ASL, ha saputo efficacemente aggiornarsi sulla tematica e contribuire a risolvere i tanti piccoli e grandi problemi applicativi della nostra programmazione. Nell’ambito della gestione dei percorsi di Alternanza Scuola/lavoro, l’assidua collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, ci ha permesso la realizzazione di un dossier comprensivo di tutti i documenti utili per una più fluida gestione delle varie ma indispensabili pratiche burocratiche. I progetti di punta della nostra offerta formativa continueranno ad essere gli “Ambasciatori dell’Arte”, nelle diverse declinazioni degli “Ambasciatori del Verde” e gli “Ambasciatori della Musica” per gli studenti delle scuole secondarie superiori, con i nuovi percorsi della “Panchina delle Fiabe” e delle “Professionalità nei Beni culturali”. Da quest’anno per tutti gli studenti impegnati in attività di ASL è previsto un minimodulo formativo a cura del Centro di Avviamento all’Espressione del Teatro della Pergola, finalizzato ad acquisire sicurezza nel parlare in pubblico. Per le scuole primarie e per le medie di primo grado, oltre alle tante nostre tradizionali tracce didattiche, proponiamo nelle “Chiavi della Città” il percorso “Uscio e Bottega”, quest’anno con un maggior numero di appuntamenti, e “Aiuto, sto perdendo i sensi!”, un progetto di educazione all’uso consapevole dei sensi che accompagnerà i partecipanti anche alla scoperta della Galleria degli Uffizi, il Museo Galileo e il Mercato Centrale.
Da questo anno amplieremo la nostra offerta anche a livello nazionale proponendo a titolo gratuito, a tutte le scuole italiane che dimostrino di attuare progetti di ASL nel settore dei Beni Culturali, il percorso “Una giornata agli Uffizi davanti e dietro alle quinte”. Le scuole che parteciperanno a questa attività riceveranno un’attestazione al fine di includere le ore trascorse agli Uffizi nel conteggio del loro percorso di ASL.
Nella nostra offerta didattica continuano ad essere presenti, come negli anni precedenti, tutti i musei statali dell’area fiorentina ma nella presentazione dei vari percorsi l’accento è posto sui musei afferenti alle Gallerie degli Uffizi. Questa soluzione è dettata dalla convinzione che l’educazione al nostro prezioso patrimonio culturale non possa essere svolta se non in un’ottica di unità, suggerendo i tanti nessi fra la storia delle arti figurative con altri aspetti della cultura, dalle scienze allo spettacolo e alla storia cittadina e internazionale.
Ci auguriamo che possiate trovare nell’offerta formativa del Dipartimento Scuola e Giovani un’adeguata risposta alle vostre aspettative, confermando la piena disponibilità dell’ufficio a collaborare per la buona riuscita dei vostri progetti educativi.                                                                                                         

Silvia Mascalchi

Responsabile Area Scuola e Giovani

Dipartimento Educazione e Ricerca 

Per Informazioni

Tel 055 284272

uffiziscuola@beniculturali.it