Offerta formativa a.s. 2016-17

Scarica qui il pdf dell'offerta formativa per l'anno scolastico 2016/17

"Gentili docenti,

E’ con spirito di soddisfazione che, porgendovi un saluto e l’augurio di un produttivo anno scolastico, mi accingo a presentare l’Offerta formativa per l’a.s. 2016/2017.

Dal 1° luglio i servizi educativi, da decenni efficacemente operativi al vostro fianco, sono tornati a far parte delle Gallerie degli Uffizi, così come furono in origine voluti e istituiti dalla dottoressa Maria Fossi Todorow. Il nuovo Dipartimento Educazione e Ricerca, con il suo settore espressamente dedicato al pubblico scolastico e al mondo giovanile e dell’infanzia, nella sua articolata composizione intende proporre un metodo di lavoro che per fluidità di comunicazione e unità di intenti, riporti nell’Istituzione l’energia e le capacità propositive che permettono un proficuo dialogo con i pubblici differenziati dei nostri musei. Così come negli anni tanto fertili di iniziative a favore dell’educazione in generale che videro la nascita dei servizi educativi nei musei italiani, primo fra tutti gli Uffizi, sarà nostro costante impegno sostenere efficacemente il lavoro dei docenti e la formazione degli studenti, certi che questo è il più solido investimento per il futuro del patrimonio umano, culturale e artistico dell’Italia".

Eike Schmidt

Direttore delle Gallerie degli Uffizi

 "Gentili docenti,

Nei grandi e significativi mutamenti che, a seguito della riforma Franceschini “Decreto Musei”, hanno coinvolto tutto il sistema dei musei italiani sia nella loro articolazione che organizzazione, il nostro Ufficio, tradizionalmente conosciuto come “Sezione Didattica”, è entrato a far parte delle Gallerie degli Uffizi con la denominazione “Dipartimento di Educazione e Ricerca-Scuola e Giovani”.

In questo ideale “ritorno alle origini” vediamo il segno di una continuità nell’impegno a favore dell’Educazione al Patrimonio a fianco delle scuole e nello spirito sia del Protocollo d'intesa tra MIUR e MiBACT del 28 maggio 2014 che della legge 107 del 13 luglio 2015 conosciuta come la “Buona Scuola”, ma anche l’opportunità di un rinnovato fervore e creatività progettuale.

Nella nostra offerta didattica continuano ad essere presenti pro tempore tutti i musei statali dell’area fiorentina ma, come potrete facilmente notare, nella presentazione dei vari percorsi si propone quale punto di partenza uno dei musei afferenti alle Gallerie degli Uffizi. Scrigni del prezioso collezionismo mediceo, la “Galleria delle Statue e delle Pitture” agli Uffizi e la Galleria Palatina di Palazzo Pitti, ben si prestano ai più svariati collegamenti sia nel mondo della storia dell’arte che di altri aspetti della cultura, dalle scienze allo spettacolo, individuando al contempo tracciati di collegamenti dalla città di Firenze al territorio che rendono evidenti le dinamiche di gestione del potere mediceo, intelligentemente mediato anche attraverso le arti.   

I progetti di punta della nostra offerta formativa saranno gli “Ambasciatori dell’Arte” per gli studenti delle scuole secondarie superiori e per i più piccoli “Il mio primo Museo” e, come nuova proposta, il percorso “Uscio e Bottega”. Ambedue ispirati ad un primo approccio alla visita di un museo ma anche ad una precoce introduzione nell’educazione alla tutela e alla corretta fruizione del Patrimonio artistico e culturale, i due percorsi introducono, nella formazione dei più piccoli, motivi qualificanti per la costruzione di un evoluto sentimento di identità culturale sia nella sua declinazione civica che più ampiamente universale.

Alla luce dei buoni risultati e dell’apprezzamento che negli anni ha suscitato il percorso “Il mio primo Museo”, abbiamo pensato di proporre anche per un pubblico di studenti più grandi una visita – Nascita e significato di un Museo. Uffizi e Galleria Palatina - che presenta le stesse opportunità di riflessione anche se in forma più elaborata, fornendo agli allievi gli strumenti di base utili al comprensione dei beni storico artistici.

Ci auguriamo che possiate trovare nella nostra offerta formativa una adeguata risposta alle vostre aspettative, confermando la piena disponibilità dell’ufficio a collaborare per la buona riuscita dei vostri progetti educativi".

Silvia Mascalchi

Responsabile Area Scuola e Giovani

Dipartimento Educazione e Ricerca 

Per Informazioni

Dipartimento Educazione e Ricerca

Area Scuola e Giovani

Tel 055 284272

uffiziscuola@beniculturali.it