Ambasciatori dell'arte

E' un progetto rivolto agli studenti delle scuole superiori toscane. La Sezione Didattica, con il progetto “Ambasciatori dell’arte”, intende proporre alle scuole del territorio la possibilità di organizzare e svolgere attività di accoglienza e visite gratuite, anche in lingua straniera, nei musei di pertinenza delle Gallerie degli Uffizi (un progetto condiviso anche con altre realtà museali fiorentine e dell'area metropolitana come i musei afferenti al Museo Nazionale del Bargello, l'Opificio delle Pietre Dure, le Ville medicee): gli studenti stessi, mettendo a frutto le proprie competenze linguistiche e storico-artistiche e dopo un periodo di formazione, si rendono protagonisti attivi della trasmissione diretta del loro bagaglio conoscitivo. Accolgono turisti e visitatori di ogni nazionalità, li informano e li accompagnano alla scoperta delle opere d'arte, delle collezioni e dei musei: un'esperienza formativa straordinaria, sia per i ragazzi che per gli utenti.

Il progetto “Ambasciatori dell’Arte” nasce come un’estensione dell’attività di “Communicating Art” presente da tredici anni nell’offerta della Sezione Didattica dell'ex Polo Museale Fiorentino. Si tratta di uno strumento di apprendimento attivo, in ambito non formale, strutturato in modo da sviluppare competenze storico-artistiche e abilità linguistiche di alto livello. 

Gli studenti “Ambasciatori dell’arte” svolgono la loro attività all'interno dei musei con modalità orarie concepite in modo da non ostacolare le normali attività curriculari, compatibilmente con gli orari di apertura degli stessi musei. Lo svolgimento delle attività si colloca preferibilmente nel periodo primaverile.

Per maggiori informazioni sulle visite e le attività degli "Ambasciatori dell'arte", clicca qui.